Un ringraziamento…invincibile!

Cari tutti,
 

sono ancora assolutamente costernata per i complimenti, l'affetto e la simpatia che ricevo a valanghe da ieri sera.
Ho un sacco di ringraziamenti da fare.
– Grazie alle ragazze della redazione di Invincibili non solo per essersi accorte di Oltreilcancro e dello sconfinato potenziale della blog-terapia. Grazie anche per aver fatto davvero uno splendido lavoro. Quando si vuole trasmettere un messaggio ben preciso, e si mette la propria faccia e la propria storia per diffonderlo, si ha sempre un pò paura che venga travisato anche perchè, purtroppo, la "tv del dolore" è dietro l'angolo. Devo invece dire che l'intervista mi è piaciuta moltissimo, grazie infinite ragazze, un ottimo lavoro!

-Grazie a Giorgia e Rosie che si sono buttate con me in questa esperienza così bella.

-Grazie ai miei lettori della prima ora che ieri hanno deciso, magari, di rinunciare ad un mega cono gelato sulla spiaggia e sono rimasti a casa per stare a sentire quello che avevo da dire.

-Grazie ai nuovi lettori, ossia alle centinaia di persone che da ieri sera mi leggono e mi contattano. Spero che avrete voglia di continuare a visitare il blog e che possiate, leggiucchiando qua e là, farvi una risata o trovare uno spunto di riflessione.

– Grazie alla mia famiglia che mi ha seguita. Maschio Alfa si è leggermente impanicato perchè si girava e mi vedeva sul divano, guardava la tv e mi vedeva anche lì. Temo si sia sentito accerchiato…Grazie anche a Nipotonzolo Numero Uno che ha chiesto a mia sorella "ma perchè zia per una volta che va in televisione si mette a cucinare?"

Io, d'abitudine, rispondo sempre a tutti i commenti. Come potrete immaginare, stavolta ci vorrà un pò di tempo perchè siete tantissimi, ma prometto che risponderò a tutti…
Grazie ancora….

This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

51 Responses to Un ringraziamento…invincibile!

  1. utente anonimo says:

    Sono Rudy ex malato di linfoma di non-hodgkin…avevo la veneranda età di 19 anni quando mi ammalai..ore ne ho 35…sano come un pesce ,a parte le piccole difficoltà che la vecchiaia porta  ; )
    Complimenti per tutto,ho visto la puntata ieri.E se vale la pena vivere è per persone come te (voi…).un saluto!

  2. utente anonimo says:

    Buongiorno Romina,
    ti ho scoperta ieri sera in tv-e mi sei piaciuta subito.
    Il mio compagno ha avuto nel settembre 2009 un tumore al rene, scoperto casualmente al riestro da una vacanza…fortunatamente piccolo e incapsulato, nefrectomia radicale e fine dell'incubo.
    Ma tu lo sai meglio di me…il pensierino malevolo è dietro l'angolo e i controlli di routine non ti lasciano dormire quando si avvicinano…
    Io ho enorme fiducia nel futuro, so per certo che avremo una vita splendida.
    Ti mando un grande abbraccio, colmo di stima per chi riesce a mettersi in gioco in prima persona per gli altri. Il mio Enrico ancora non ci è riuscito, non si è mai sentito un "malato", di conseguenza non si sente un "ex malato".
    con affetto,
    Valentina

  3. utente anonimo says:

     BUONGIORNO ROMINA, SONO ARCOBALENO ;CHE PIACERE CONOSCERTI !!!……..VEDERTI E ASCOLTARTI !. IERI SERA, SONO STATA INCOLLATA DAVANTI AL TELEVISORE,  PER NON PERDERE IL MOMENTO DELL'INTERVISTA………I TUOI OCCHIONI VERDI ESPRESSIVI,
    TRASMETTEVANO TUTTA LA TUA SENSIBILITA', LA VOGLIA DI VIVERE,
    LA MATURITA' SPECIALE, DOVUTA AL TUO VISSUTO.
    ORA SEI FAMOSA!!! IL NIPOTONZOLO RACCONTERA' A TUTTI DELLA SUA ZIA IN TELEVISIONE !……
    ANCHE LE ALTRE DUE INTERVISTE, ERANO BELLE E IN TERESSANTI. SONO FELICE CHE SI SIA DIVULGATO L'ESISTENZA DI "OLTREILCANCRO" , COSI' TANTE PERSONE POTRANNO ESSERNE AIUTATE, COME ME CHE LO SCOPRII PER CASO ! E MI INCORAGGIO' AD AFFRONTARE L'INTERVENTO DEMOLITIVO AL SENO. QUELLO DELL'ALTRO GIORNO POI,  E' STATO UNA PASSEGGIATA…..ED ORA HO IL BALCONCINO NUOVO !!! IH…IH……IH……IH….UN ABBRACCIO GRANDE DA ARCOBALENO, OVVERO ANNAROSA

  4. RominaFan says:

    @Rudy: eh, ma che vuoi, a 35 anni è anche naturale che tu abbia un sacco di acciacchi, è tipico degli anziani. Io a volte guardo quella specie di enciclopedia medica in due volumi che racchiude tutti i miei referti e penso "porca miseria…ma tu pensa che sarà quando avrò 70 anni!"! A presto!

    @Valentina: ma certo che avrete una vita splendida! Comunque, anche "negare, negare, negare anche l'evidenza" è pur sempre una tattica! E te lo dice una che andava a far chemio col tacco 12..roba che se ora provo a fare 10 metri con le scarpe che usavo per fare chemio finisco al cto senza passare dal via!

    @Annarosa Arcobaleno: ma grazie a te per la luce che emani! Grazie grazie grazie!

  5. utente anonimo says:

    Complimenti a tutte per la puntata di ieri sera!
    Ho 46 anni e ho scoperto a 25 di avere un tumore al seno. Intervento demolitivo, chemio, ricostruzione, controlli, …
    Tutto quello che avete detto me lo sono risentita dentro (anche se veramente non passa mai…).
    Magari 20 anni fa' ci fossero state queste iniziative, forse mi sarei sentita meno sola.
    Un abbraccio a tutti
    Raffaella

  6. corrihard says:

    GRAZIEEEEEE!!!!
    Che emozione vedervi finalmente! Poi io che sono in terra straniera  … meno male che c'é internet, youtube …
    Grande, una nuova stella é nata! Veramente é da quel 12 nov che é nata, giusto?!

    Veel liefs.
    B.

  7. utente anonimo says:

    Ciao Romina,
    Anch io ti ho scoperta ieri. Non sono reduce da un’esperienza come la tua ma, recentemente, ho perso un’amica per questo stesso motivo.
    Non ti nascondo che e’ per me molto dura ripercorrere l’esperienza leggendo le tue pagine, ma mi piace il tuo coraggio e quindi mi faccio forza e proseguo a scoprire il tuo blog. In realtà me la fa sentire ancora più vicina.
    Ciao e grazi
    Gp

  8. innoallavita says:

    Cara, sei stata speciale, fantastica, bellissima. Hai ragione, non abbiamo meriti per essere qui mentre tante non ci sono più, ma sfruttiamo l'occasione con tutto il cuore. Ti abbraccio forte

  9. Kri.crio says:

    Ciao Romina, mi sono appena iscritta, non potevo non farlo dopo averti vista ieri sera in tv.
    Mi chiamo Cristina  ho 46 anni, un marito fantastico, una figlia di 26 anni meravigliosa, un'epatite c cronica, una crioglobulinemia mista…..e da gennaio di quest'anno non potevo farmi mancare il Linfoma non hodgkin….. ho una storia davvero lunga alle spalle, ma il masso che mi è crollato in testa quest'anno è molto pesante. Sai di tutto quello che scrivi mi ci ritrovo come se parlassi io….le paure,le sensazioni, le debolezze, il dolore, i capelli ( che per quanto avvisata è stato comunque un dramma il giorno che mi sono caduti, così da un giorno con l'altro tutti, dopo solo 10 giorni dalla prima chemio) i sapori, le situazioni ridicole e non, le gioie, la consapevolezza della malattia, che ancora non riesco  a chiamarla col suo nome Cancro …!
    Sono felice d'averti visto ieri sera, io sono una persona abbastanza forte, ma col difetto,se si può chiamare così, di tenersi tutto dentro. Non mi piace far soffrire chi mi vuol bene, non mi piace essere di peso a nessuno e forse non mi piace la consapevolezza della verità…tu però mi hai dato veramente un grande stimolo, la mia testa è come se fosse una cassaforte con tanti luchetti e tu ne hai aperto uno…è un buon inizio!
    Ora sono ancora sotto chemio, l'ho fatta venerdi 17 e in questi giorni ho i globuli bianchi in caduta libera…..me ne manca ancora 1 poi FINISH.
    Dai ora ti saluto con grande affetto e ti ringrazio di cuore, ci risentiremo presto spero.
    P.S. volevo dirti , se ti consola, che non sei l'unica ad aver le cose più strane di questo mondo, mi riferisco ai calcoli alle ghiandole salivari…io li ho avuti!!!!! che doloreeee!!!  e non sapevo nemmeno esistessero.

  10. GinT says:

    In casa mia la tv è una sola, non sono riuscita a vedervi "in diretta" ma ho recuperato e sono venuta per dirti che sei BELLISSIMA.
    Hai degli occhi meravigliosi e sei esattamente bella, decisa e luminosa quanto le parole che ci regali.
    Mi permetti una battutaccia?Se non avessi saputo della tua storia mai e poi mia avrei detto che un viso così pieno di vitalità nascondesse una storia come la tua.Ma forse è proprio così Romina:è proprio la tua vitalità il segreto della tua immensa forza.
    Un abbraccio.E complimenti davvero!

  11. ziacris says:

    Ohhhhhhhhhhh finalmente ti ho vista mi avevano detto che hai due occhi magnifici, ma mai avrei pensato ad una cosa così bella e così limpidi.
    Senti ti aspetto qui per andare a mangiare uno di quei gelati goduriosi dei miei ultimi post

  12. utente anonimo says:

    Ciao, mi chiamo Giulia e ho 21 anni, nella mia famiglia 3 persone sono state colpite dal cancro e io sono rimasta in qualche modo traumatizzata da tutto ciò. ieri sera,sono capitata per caso su Italia 1 e la tua storia mi ha colpito molto anche perchè avevi la mia stessa età quando ti è stata diagnosticata la malattia. Volevo solo farti i complimenti per il tuo coraggio, la tua forza e la voglia di vivere che hai dimostrato. Tanti auguri per la tua vita.

  13. utente anonimo says:

    Sempre da Rudy:
    Pensa che a fine luglio vado a farmi il controllo annuale (nn me ne perdo uno da 15-16 anni…insomma da quando sono guarito)..e ogni volta che tirano fuori il malloppone di cartella clinica che mi riguarda penso "toh…vedi te quante ne ho passate".
    A volte mi capita con gli amici/amiche (nn tutti sanno cosa ho avuto),si parla di esperienze..sbornie,feste,amori,tradimenti,incidenti (nn gravi chiaro),esperienze insomma..tutte cose "normali" diciamo…io ogni tanto penso "se ora racconto tutto quello che è successo…altro che,lascio tutti senza parole,che nn ci scappi anche qualche lacrima"…!sai parlare di chemio o radioterapia,nn è la stessa cosa che parlare di mojito,spritz hour o morose!!!!  ; )
    Poi a volte mi chiedono "hai fatto il militare?"..rispondo "No"………
    Che fortunato che sei stato…!!!!    : )

    La vita che ti cambia,il diventare grandi in fretta,capire che in realtà tutto in un momento può sparire…a volte se ci penso è tremendo!ma andiamo avanti,che la freghiamo noi sta vita,spesso difficile!
    Scusa se ti scrivo,ma sai,mi faceva voglia.ora che conosco il blog,farò una capatina ogni tanto.
    A presto!!!!!!

  14. Darkrunner says:

    Sei una bella persona Romina , Mi sei davvero piaciuta ieri sera , ho dovuto quasi litigare per vederti !!!
    Felice di essermi registrato 2 giorni fa ! che conincidenza con la tua esperienze televisiva.
    Non sto a raccontare tutta le mia esperienza negli ultimi anni , so solo che tra poco mi faro 'pure l'esperienza con il truebeam ( dal nome non sembra cosi' tanto male ehhh) .

    A presto e un saluto a tutti i frequentatori del forum 
    Carlo

  15. utente anonimo says:

    complimenti romina!sono stata incollata al video per tutto il tempo della trasmissione…
    sei una ragazza saggia e non sei per niente caduta nella "tv del dolore", anzi.
    Sei stata precisa in tutti i sensi, ed hai avuto una grande  sensibilità nel   ricordare coloro che , con figli piccoli, ci hanno purtoppo lasciato…. sei veramente molto cara!
    Mi sono emozianata e ti assicuro che , come emani energia positiva nei tuoi scritti, così è stato anche in TV.

    Grazie per essere stata una super ed invincibile portavoce di tutti noi.
    un abbraccio cenerentola

  16. utente anonimo says:

    Ciao Romina!
    Leggo sempre il tuo blog, ma non ti avevo mai scritto!
    Ieri sera ti ho visto finalmente!
    Emani una luce pazzesca!!!!!!!!!!
    Complimenti per il coraggio che hai (avete)!
    Sei (siete) una persona speciale!
    Complimenti ancora!

    Un bacio

    Katia-Verona

  17. utente anonimo says:

    Ciao Romina!

    Anch'io sono una "ex Hodgkin" in remissione da 13 anni (se vuoi puoi leggere la mia storia sul sito dell' Arcobaleno della Speranza titolo "rinascita") complimenti per l'intervento di ieri sera alla trasmissione! … ed invito tutti voi a divulgare l'informazione sul mondo del malatto oncologico nonche a promuovere la donazione del sangue e del midollo osseo! l'unione fa la forza e dopo la nostra attraversata siamo piu forti di tutti!

    Un abbraccione!
     

    Céline
     

  18. utente anonimo says:

    Cara Romina, è la prima volta che ti scrivo, perchè prima di ieri non spevo l'esistenza di questo blog..
    Mi chiamo Marina ed ho 25 anni. Come te sono stata affetta da linfoma di hodgkin diagnosticato esattamente il 30 Giugno del 2009 e da quel giorno la mia vita è cambiata, intanto psicologicamente, successivamente alla terapia anche fisicamente. Io ho scoperto del linfoma grazie ad una ghiandola nella zona mediastinica, ieri sera ascoltando te, che avevi svariate ghiandole ingrossate ho capito che tutto sommato c'è sempre qualcuno che sta sempre peggio di noi..sai, stranamente i capelli non li ho persi durante la chemio perchè mi hanno fatto indossare il "casco di ghiaccio", in compenso li ho persi per l'alopecia, ma questo non è stato un grosso problema dato che esistono le parrucche ma piuttosto l'ho presa come un modo per cambiare look… diversamente da te io non ho mai pensato di poter morire, forse xkè sono tremendamente ottimista, quindi quando mi recavo in ospedale sapevo che dovevo fare solo 6 mesi di TERAPIA e poi a casa..Grazie a Dio ora sto bene!
    Anche io ti faccio i miei complimenti per ieri, sei dolcissima e fortissima!
    Con affetto, Marina!

  19. utente anonimo says:

    ciao romina, mi chiamo ale e ho 21 anni..ho visto la tua puntata ieri sera su invincibili e mi sono commossa molto perchè ho apprezzato la tua forza d'animo, il fatto che nonostante sapessi la gravità della tua situazione non hai mollato ma sei andata avanti a testa alta…
    io ho un'amica che è malata di cancro da 3 anni ormai, la sua è una lunga battaglia contro il tempo, cosi dice lei, ma non si perde mai d'animo e io l'ammiro molto..le dico sempe che vorrei avre anche solo la metà della sua sicurezza e della sua forza per affrontare le cose quotidiane…=)
    le sono sempre stata vicina e lo farò sempre..=)
    sai, ieri sera hai detto che ti sei chiesta come mai una donna con due figli è stata portata via dal cancro e tu invece ti sei salvata…beh, io volevo dirti che non so se credi nel destino, ma forse qualcuno li su ha guardato in basso proprio verso di te =) e ti ha dato questa spelndida oportunità di andare avanti e raccontare l tua storia, di continuare a fare del bene=)
    ebbene, sei davvero un'invincibile=)
    ti auguro tante tante belle cose, mi piacerebbe incontrarti davvero un giorno..=) non si vedono tutti i giorni delle persone così grandi nell'animo e nell'anima =)
    un forte abbraccio…alessandra=)

  20. utente anonimo says:

    Ciao Romina, finalmente mi è sembrato di conoscerti! Mi sono emozionata, anche se è da una vita che seguo il tuo blog, sei stata bravissima! Complimenti anche a Rosie e Giorgia, praticamente da quando ho vissuto la mia esperienza (cancro al seno) 5 anni fa, vivo gironzolando fra i vostri bellissimi blog. Un abbraccio Angela

  21. utente anonimo says:

    Lo dicevano le ragazze che hai degli occhi speciali, ma ciumbieschi ieri sera mi hai folgorata. AHAHAHAH!!!!!!!!!!
    Scioltissima nel tuo racconto, chiacchieravi con disinvoltura.
    Quando parlavi degli effetti della chemio e per farti capire ancora meglio hai descritto il sapore che si sente, come un mazzo di chiavi nelle fauci, metallico di ferro, penso che in quel momento solo i sassi non abbiano provato un'emozione.
    Il frullatino di fragole con panna incorporata mi ha steso.
    Un grande ciao e passerò più spesso a trovarti.
    4 p
     

  22. utente anonimo says:

    permesso…si perchè vorrei entrare in punta di piedi piano piano. in questo momento della mia vita non ho  e non so cosa significhi tanto dolore, sono una persona  fortunata …ma ho tanto rispetto per lei cara ROMINA . E le voglio dire di quanta serenità lei sia riuscita a trasmettermi,e di come brilla di una luce nuova..raramente si vede solo in alcune persone. persone che vedono con occhi nuovi la vita che ci è stata donata. attraverso i suoi racconti ho capitto…GRAZIE un abbraccio davvero!

  23. grazie romina! grazie per i messaggi che ci avete trasmesso ! siete state grandi! un bacione e buona giornata ! paola

  24. RominaFan says:

    @Raffaella: purtroppo è vero quello che dici, venti anni fa di certo non si parlava di blog-terapia e, in generale, era già difficile sentire la parola "cancro", che veniva sempre sostituita con qualche odioso giro di parole. Ora però se ne parla e magari puoi provare ora a confrontari meglio con la situazione…a presto!

    @Veel Liefs: ohilà, grazie mille! Ma per caso sei in Svizzera o Germania?

    @GP: alle persone come te sono sempre molto grata. Non è facile quando si è perso qualcuno che si ama, interfacciarsi con chi invece ce l'ha fatta. Grazie di cuore.

    @Innoallavita: in attesa (spero il più presto possibile) di organizzare un Olterilcancro Meeting, ricambio l'abbraccio virtuale!

    @Kri.crio: non stento a credere che tua sia arrabiata e ti voglia tenere tutto dentro, però ti posso dire questo: chi  ti ama soffre comunque, che tu parli oppure no. Tanto vale che tu ti apra un pò e dia anche ai tuoi cari la possibilità di parlare, di sfogarsi e di capire come stai…provaci, magari un passo alla volta. Fai un tentativo e poi dimmi come va…

    @GinT: ma grazie carissima, troppo buona! Si, un viso decisamente PIENO…di vitalità: porca paletta, non mi ero mai accota di sembrare il Brucomela!!! Grazie ancora, a presto!

    @Ziacris: si, ho letto che ti sei dedicata ai gelati, ultimamente…guarda, una volta che passo da quelle parti prometto che faccio te lo dico così ce ne mangiamo uno. Ovviamente, caso mai tu dovessi passare di qui, devi assolutamente farmelo sapere!

    @Giulia: grazie a te, Giulia, grazie davvero. A presto!

    @Rudy: si, capita anche a me…diciamo che ho avuto una fase, come dire, molto "alternativa" in gioventù!

    @Carlo: grazie mille anche a te…non so che è quella roba lì, il truebeam, ma dal nome ricorda una droga sintetica anni '70! Scherzi a parte, qualsiasi roba sia, in bocca al lupo!

    @Cenerentola: grazie Cene, in effetti devo dire che proprio le tre interviste sono state montate bene e realizzate con garbo…grazie mille!

    @Katia – Verona: emano luce? Porca paletta, lo sapevo che a furia di fare tac, pet e rx sarei diventata bioluminescente come i pesci degli abissi… Scherzi a parte, grazie davvero, troppo buona!

    @Céline: ciao collega, benvenuta! Si, assolutamente, il tema della donazione del sangue è importantissimo, non ce n'è mai abbastanza. Ogni volta che andavo a fare chemio vedevo persone che aspettavano ore per una sacca di sangue, una cosa sfiancante. Ne parlavo a casa quando tornavo. Mio fratello all'epoca aveva 13 anni ma mi ha ascoltata bene perchè appena diventato maggiorenne è diventato donatore di sangue!

    @Marina: eh, ma quante ne siamo ad aver frequentato Mr. Hodgkin…benvenuta sul blog, spero che mi verrai di nuovo a trovare!

    @Alessandra: ma quanti complimenti, no, no, no, mi state fraintendendo tutti: non sono una persona speciale, non sono coraggiosa, non sono niente a parte me stessa…sono solo una persona che non ha potuto scegliere. Oramai ero nei guai e tanto valeva affrontarli sorridendo, è una questione di risparmio energetico…ad arrabbiarsi col mondo si fatica di più!!! Brava, non lasciare mai la tua amica, non tutti hanno il coraggio e la forza di continuare a stare accanto ad un amico malato. Tu si. Grazie mille per i complimenti!

    @Angela: ciao, spero tu sia in remissione, ora…grazie per i complimenti e grazie per essere passata, torna presto a trovarmi!

    @4p: ma grazie…quanti complimenti…bhe, se ci pensi è vero: il sapore è esattamente quello. Non che io per averne conferma abbia mai assaggiato la chiave del portone, però secondo me rende l'idea!Per dovere di cronaca: trattavasi non di frullato di fragole ma di mousse!!! Trovi la ricetta (facilissima) qui sul blog! Per altro: ho un tantino esagerato con le dosi e ne ho fatte 10 coppette. Dato che nel freezer non c'era posto, io e Maschio Alfa ci siamo nutriti di mousse di fragole per tre giorni!!!!

    @22: Grazie infinite e per aver bussato, e per la gentilezza e per i complimenti…ma per favore, mi dia del tu! Spero che tornerà a leggere questo blog di quando in quando! Grazie ancora…

  25. RominaFan says:

    @Paola: grazie mille! Si, devo dire che abbiamo tutti (noi di Oltreilcancro e la redazione di Invincibili) abbiamo fatto un buon lavoro, sono contenta che ti sia piaciuto! Grazie-grazie-grazie!

  26. ontanoverde says:

    Bellissima Romina, splendente e solare!
    Avete fatto benissimo.
    Alla seconda chemio ho consigliato a mio marito di tagliarsi i capelli e la barba a spazzola, come uomo lo poteva fare benissimo, per aver un impatto psicologico minore della prima volta quando i ciuffi erano lunghi!

    Lui poi la prima volta  con la radio ha "perso" mezza barba. Ma ha conquistato tre anni e mezzo con i suoi ragazzi li ha visti crescere e maturare, nonostante crisi di panico, debolezze, nausee, ecc.
    Mi manca tantissimo! Ma è la vita, con i suoi alti ed i suoi bassi.
    Ciao un bacio Renata

  27. RominaFan says:

    @Renata: sei di una dolcezza infinita. E non riesco a dirti altro…a presto…

  28. alessandra03 says:

    Ciao Romina
    sono Ale e ti ringrazio per aver accettato la mia richiesta di amicizia.
    Come ti dicevo ho perso mio padre l'anno scorso e sentire la tua intervista piena di vita di ha fatto venire un groppo alla gola…
    sei stata fortunata e sai di esserlo e ringrazi la vita ogni giorno !!!
    mi hai dato nuova la forza per sorridere ogni giorno, per me, mia mamma e per la mia piccola di tre anni che si ricorda del nonno e lo saluta ogni giorno 🙂
    continua a sorridere!!! sei splendida…
    un abbraccio
    Ale

  29. corrihard says:

    Cara Romina sono in Olanda, ma per fortuna ancora per pochissimo da agosto saremo a Brussel
    Se vuoi venire a fare un giro
    Liefs.
    B.

  30. RominaFan says:

    @Ale: come dicevo già ad altre persone, quando a ringraziarmi è qualcuno che ha persona una persona cara, io mi sento…non lo neanche come mi sento. Come ho detto nell'intervista, mi capita di sentirmi in colpa per essere stata così fortunata. Grazie perchè le tue parole mi fanno stare meglio, grazie per non serbare rancore nel tuo cuore…

    @Liefs: ah, buon trasloco allora!

  31. ziacris says:

    Cosa mangiavi da piccola per avere due occhi così belli e le ciglia così lunghe?

  32. RominaFan says:

    @Ziacris: non credere…è tutto merito del mascara!

  33. utente anonimo says:

    leggo ed eseguo : ciao ROMINA !  ora ti do del tù…e sicuramente di tanto in tanto, farò un giro per scriverti e per ascoltarti. come avatar sai quella frase bellissima che dice: " IO TI VEDO ". ti abbraccio.

  34. annasere says:

    Valentina anch'io mi tiro a lucido quando vado a fare le chemio, trasforma quel giorno in un'occasione per me, per farmi bella, per curare di più il mio aspetto, per volermi bene.e dopo la chemio con mio marito ci facciamo un bel giretto insieme solo noi: oggi panino in pineta e poi gelato in darsena e poi a rifarsi gli occhi gironzolando per il porto ammirando gli yacht e sognare di farci un giretto…!!! 

  35. RominaFan says:

    AnnaSere: si, devo dire che mettersi in ghingheri aiuta…però dopo la chemio preferivo tornare a casa subito, tanto più che tra la sesta e la dodicesima chemio iniziavo ad accusare la stanchezza già da subito. Poi il punto era che io non ho propriamente sofferto di nausea. Semplicemente dovevo dar di stomaco da un momento all'altro, quindi, almeno il giorno stesso, era meglio filare dritti a casa!

  36. utente anonimo says:

    ti auguro il meglio possibile

  37. utente anonimo says:

    Che gioia vederti in tv Romina!
    Vi seguo SEMPRE, vi leggo tutte quante ragazze, da quando la mitica Wonder scrisse di alcune di voi su Vanity Fair… che dire? siete grandissime, continuate così, sono molto contenta che sempre più persone possano conoscervi e tu poi… SEI BELLISSIMA E ASSOLUTAMENTE LUMINOSA!

  38. RominaFan says:

    @#26: grazie mille, tanti auguri per tutto anche a te.



    @#27: ma grazie mille, grazie, grazie davvero!Sono molto contenta anche io di come stanno andando le cose, speriamo anche noi di essere di aiuto in qualche modo a sempre più persone. A presto!

  39. utente anonimo says:

    Non hai proprio motivi di sentirti in colpa.
    Sei giovane e meriti di avere tutta la vita davanti.
     
    E altro che mascara: i tuoi occhi sono stupendi, ed emanano tanta gioia di vivere e serenita'.
    Anch'io vi seguo sempre e vi voglio bene.
    Ho perso la mia mamma sei mesi fa e piango ogni giorno, ma voi ragazze mi aiutate con il vostro coraggio, ottimismo e simpatia.

    Un bacio
    Stefania

  40. utente anonimo says:

    Allora…. Innanzitutto vogliamo la marca del mascara… 🙂 ti leggo da un po’ e il sentirti e vederti e’ stata una emozione grandissa! Pero’ ora vogliamo la ricetta di quello che hai cucinato! Che acquolina 🙂 sei una grande (e bellissima, fortunato il maschio Alfa) Silvia

  41. RominaFan says:

    @Stefania: Grazie di cuore per le tue parole, sono importanti per me. Mi spiace per la tua mamma, io ho perso la mia 3 anni fa e quello che posso dirti è che, come mi disse una volta una mia amica, arriva un momento in cui il dolore diventa calore. Un momento in cui, guardando una foto, non si piange più, ma si sorride. Grazie ancora, davvero. A presto…



    @Silvia: grazie anche a te! La ricetta della mousse di fragole è velocissima e con questo caldo vedrai che sarà un dessert sfiziosissimo, la puoi trovare qui http://ilcodicedihodgkin.splinder.com/post/24388388/mousse-alle-fragole!

  42. E pensare che nella vita si è portati a disperdersi in rivoli di superficialità…..
    Financial Markets LAB

  43. utente anonimo says:

    Vedendovi in tv….sono venuta a conoscenza del vostro sito….o meglio…..di questo sito! Tu mi hai subito colpita perchè sorridi con i tuoi stupendi occhi…..e solo chi ha una forza interiore a sostenerla può emanare quella "LUCE". Una tua fan……Elly!

  44. RominaFan says:

    @Financial Markets LAB: esatto, parole sante. Il guaio è che ci si prende sempre troppo sul serio. Si prende tutto sul serio, anche quando veramente non ce n'è bisogno. E quel non ridere mai delle cose della vita è superficiale…perchè ti proibisce di inserire gli eventi in una giusta prospettiva..Si può pensare che la superficialità sia solo non dare il giusto peso alle cose serie. Secondo me è anche, al contrario, dare troppo peso alle cose da nulla…



    @Elly: grazie infinite, Elly, davvero, troppo buona…diciamo che ho scoperto che stare al mondo mi piace parecchio, ecco!! Sorridere è il più bel modo di dimostrarsi grati alla vita. Torna presto anche tu a farmi visita…!

  45. utente anonimo says:

    complimenti per la forza d'animo che dimostrate, solo chi ha passato un esperienza come la vostra può capire, io non ci provo nemmeno.

    complimenti veramente
    luca da bologna

  46. utente anonimo says:

    Complimenti per la tua forza e il tuo coraggio!!
    Grazie al programma di Italia 1 ci avete insegnato tanto!!
    In bocca al lupo per tutto!:)

  47. RominaFan says:

    @Luca: grazie tante..io tengo sempre molto a non arrivare solo a chi la malattia la conosce bene. Ci tengo perchè ho visto quanto imbarazzo possa creare interagire con un malato di cancro. Io sono sempre molto felice quando una persona che non ha problemi di questo tipo passa qui sul blog: lo sono perchè è una persona che, proprio come e te e molti altri, decide di non girarsi dall'altra parte, di non far finta di niente. E'una persona consapevole. Grazie ancora…

    @#46: Grazie anche a te…in realtà, non dico nulla che nessuno di noi non sappia già. E'solo che non sempre ci rendiamo conto che effettivamente è proprio così! Un conto è sapere, un conto è mettere in pratica…Quindi, mettiamo in pratica!
    Grazie, a presto!

  48. utente anonimo says:

    Ciao Romina ho 22 anni e sono una o ex ancora non so come definirmi linfomata non-hodgkin, ho finito le chemio da due mesi e domani inizierò la radio..ho un pò di ansia…quello che hai detto a Invincibili è stato commovente e in un attimo è stato come riaffrontare tutti quei mesi di sofferenza che ancora attraverso,dato che il cortisone mi ha causato problemi alla schiena e sto riniziando a camminare ora…grazie per aver fatto capire quanto sia davvero sofferenza affrontare un tumore, non solo per la malattia in se che silente avanza, ma per tutti gli effetti fisici e psicologici, come quello dei capelli che non è affatto una stupidaggine,che la malattia e la chemio provocano…ancora complimenti!!!yanna

  49. RominaFan says:

    @Yanna: grazie infinite! Anche tu giovanissima…aveva ragione il mio chirurgo quando diceva che a Mr. Hodgkin piacciono giovani…Coraggio, però, fuori unghie e denti e via…in fondo, le cose sono due: o ci sei, o ci sei quasi!
    Un abbraccio!!

  50. Jude23 says:

    Ho trovato il tuo blog passando da Annastaccatolisa, ed ho scoperto solo qua che eri te una delle ragazze di "Invincibili"..
    Ho quasi 21 anni ed ho avuto ed ho tanto, troppo a che fare con il cancro, non come protagonista ma dalla parte di chi ha qualcuno che ama che sta male..
    Volevo solo dirti che sei una grande donna, e tutte voi lo siete 🙂
    Un abbraccio,
    Sara

  51. RominaFan says:

    @ Jude23: Mi dispiace per la tua esperienza. L'esperienza indiretta col cancro è davvero terribile. Io purtroppo so bene anche questo. Mia mamma se ne è andata per questo motivo quindi capisco bene la situazione e so che a volte è più difficile essere "dall'altra parte".
    Grazie per i complimenti, cara, grazie davvero. A presto…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *