Monthly Archives: July 2011

L’uomo dei cerchi azzurri – Fred Vargas

Il commissario Adamsberg non è sicuramente un soggetto facile: dissociato dalla realtà per scelta e per natura, è criptico nella comunicazione e spesso risulta poco simpatico. Tuttavia, il suo fascino è indiscutibile e nel suo lavoro è assolutamente il migliore, anche … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged | 5 Comments

Deve essere destino…

Evidentemente non è destino. E'scritto nel mio sleale karma che io dovrò vivere la mia vita, reale e onirica, come Paperina, Minnie e Barbie: da eterna convivente. Questa mattina la sveglia ha interrotto un sogno molto interessante. Finalmente era il giorno del … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , | 18 Comments

L’amore è…la spesa secondo Maschio Alfa

La scorsa settimana, per un motivo o per un altro, non sono riuscita ad andare al supermercato. Finchè ho potuto, ho evitato di mandare Maschio Alfa al supermercato da solo, essenzialmente per due motivi: 1) Mi piace andare al supermercato e … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged | 16 Comments

Il meglio che possa capitare a una brioche – Pablo Tusset

Il meglio che possa capitare a una brioche è essere spalmata col burro. Parola di Pablo Miralles, trent'anni, dedito all'alcol e alle droghe più o meno leggere, fanfarone, trasandato, simpatico, asociale, tagliente, intelligente, perdigiorno e costantemente senza un soldo nonostante la … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged | 7 Comments

Fairyland Festival – I love Ireland!

Sono fortemente filo-celtica. Sono cresciuta ascoltando Enya, i Cranberries e la musica tradizionale irlandese. Il mio scrittore preferito è Oscar Wilde e trovo assolutamente interessanti e affascinanti le fiabe irlandesi (a tal proposito consiglio caldamente le raccolte di fiabe irlandesi … Continue reading

Posted in Uncategorized | Tagged , , , , | 10 Comments