Brevi ma intense!

Visitare bei luoghi è una fortuna, ma farlo con amici speciali lo è ancora di più.

La dolcezza di Verona, della quale mi innamorai già dodici anni fa in gita scolastica e che ho ritrovato bella proprio come ricordavo…

La pagina dei “cronologi”, prova provata che la combinazione stanchezza/piña colada non giova al mio eloquio…

 

 La bellezza mozzafiato delle Grotte di Catullo, a Sirmione, talmente belle da far dimenticare il caldo. Un luogo che non conoscevo, ma che mi ha veramente colpita e fatta innamorare. Un incanto.

 

 “Poco plodotto”, perchè gli uomini non dovrebbero guardare Clio Make Up…

La delusione e il disgusto davanti allo scempio che è stato fatto sul muro della casa di Giulietta, ricoperto da centinaia e centinaia di gomme da masticare appiccicate al muro per tenere fermi ridicoli post-it con il nome del proprio fidanzato (fosse mai che uno se lo dimentica). Roma è stata devastata da quel crimine estetico dei lucchetti orrendi che purtroppo, ormai, non infestano più solo Ponte Milvio, ma vedo con profonda delusione che il vizio di rovinare i nostri luoghi storici e simbolici più belli imperversa per tutta la penisola. Chi è che lo permette? Io sono più arrabbiata con chi non prende provvedimenti che con chi attacca le gomme. Sono spiacente, ma su certe cose divento una bestia. Dipendesse da me, farei tante di quelle multe a chi attacca le gomme al muro (e a chi le butta in terra, in generale) che con i soldi ricavati non ci sarebbe più necessità di pagare l’IMU in tutta Verona.

 

 Lo scoprire che probabilmente il problema non è solo la cefalea e l’emicrania, ma anche la cervicale. Non è bello, ma ho la fortuna di avere un’amica talmente in gamba da saper fare il massaggio cervicale, risparmiandomi ore di vomito, intorpidimento e disturbi alla vista, rimettendomi letteralmente a nuovo!

Mangiare è bello, ma mangiare in compagnia è meglio…

Le foto, tante, buffe, rubate. Sì, c’è una pagnotta conficcata nell’Ape, ma non saprei proprio dirvi perché…

Il sentirsi rilassati e spensierati, completamente rinvigoriti dalla speciale combinazione tra viaggi e ottima compagnia…

E per la prossima settimana, un importante obiettivo da raggiungere: spostare i libri della libreria in modo da poter guadagnare un pò di spazio salvaguardando il rigoroso ordine in base al quale sono ordinati i volumi!

 

 

 

 

This entry was posted in Buffe cose della vita, l'amore è..., Libri, Pensieri e Parole, Piccoli Piaceri della Vita, Sogni. Bookmark the permalink.

10 Responses to Brevi ma intense!

  1. Silviña says:

    Mi chiamavano “mani de fata”…
    Bellissimo post che riassume questi giorni passati assieme. Grazie a te e a Maschio Alfa per la piacevolissima compagnia! È stato interessante scoprire l’intesa che può legare tanto due uomini 😀

    E un bagno “all’ago” non ce lo toglie nessuno la prossima volta!

  2. Federica says:

    Ciao Romina!! Sono la ragazza che aveva vinto il tuo libro (che è bellissimo!), averlo saputo che eri a Verona ci saremmo trovate per un abbraccio, io abito proprio lì!!!

    Fede

    • RominaFan says:

      Anche tu?! Siete tantissimi di quelle parti! Mannaggia, vedi, non ci ho pensato, non ricordavo che sei di Verona, mannaggia! La prossima volta, però, mi organizzo meglio e ci si incontra!

  3. Mapiova77 says:

    Belle le fotografie, grazie per la mail. Sono nel bel mezzo delle mie ferie, in un posto molto tranquillo con pochissima gente e mi stò veramente riposando.

    • RominaFan says:

      Oh che bello, una cosa proprio riposante! Io sono tornata a Roma ma sono ancora in ferie. Peccato che sono ferma immobile al pc, muovo solo le mani per scrivere, e grondo di sudore in modo impressionante…che schifezza questo caldo, quanto manca a ottobre?!

  4. Ilaria says:

    Romina noooooooooooooooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IO ABITO A VERONA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Mi stai dicendo che sei venuta qui e non ti ho potuta conoscere????????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!! NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO, CHE PECCATO!!! Pensa che noi siamo stati a Sirmione sabato della settimana scorsa..che sfortuna!!
    A parte questo, sono davvero felice che tu abbia trascorso una piacevole vacanza dalle nostre parti! Posso quindi sperare in un altro tuo giro in zona in futuro?!
    Anche io, e tutti i veronesi, la penso come te sulla Casa di Giulietta; e pensa che viene regolarmente ripulita di tutte quelle scritte/post it/gomme da masticare.. Qualche tempo fa erano stati messi dei pannelli di plexiglass a coprire i muri ripuliti, in modo che gli innamorati potessero lasciare traccia del loro passaggio e le pareti rimanessero pulite.
    Quanto alle multe, bè..ti assicuro che ci sono ordinanze di ogni tipo, ma non sulle gomme attaccate alla Casa di giulietta!

    • RominaFan says:

      MA PORCA MISERIA, NO! Anche tu a Verona?! Ma lo sai che tante persone che passano qui dal blog vivono a Verona o nei paraggi e io non lo sapevo?! Mannaggia, la prossima volta che passo da quelle parti mi organizzo meglio e ci si prende un caffè! Intanto, però, complimenti perché Verona è davvero bellissima…un abbraccio!

  5. Arcobaleno says:

    Che foto splendide! Sembra di esserci! Suggestiva quella illuminata dal sole, che irradia l’arcobaleno sulla folla! Un abbraccio da Arcobaleno

    • RominaFan says:

      Quella piace tanto anche a me! Questa volta non ci siamo portati dietro la reflex ma una compattina. La reflex sicuramente ha un potenziale più alto, ma portarci dietro lo zaino con gli obiettivi, il cavalletto ecc…con il caldo che ha fatto, non era proprio il caso! Un bacio!

  6. Alessandra says:

    Ciao Romina!
    Ti ringrazio per tutti i tuoi post mi hanno dato il coraggio di iniziare a parlare del mio amico hodg!! Troppo spesso si pensa di essere da soli!!!
    Grazie!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *