E per il 2013…

Ci siamo, il 2013 è alle porte e auguro a tutti voi che sia l’anno delle opportunità e del coraggio di coglierle al volo.

Quanto a me, ho preso una decisione.

Per il 2013, niente buoni propositi. Solo cattive intenzioni…

AUGURI A TUTTI!

capodanno2

 

This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

10 Responses to E per il 2013…

  1. Francesca says:

    …la stessa cosa che avevo pensato io!! basta buoni propositi!!

  2. rita says:

    auguri, ma ci sentiamo domani

  3. Arcobaleno says:

    Augurissimi!!! Da AnnaRosa!

  4. mapiova says:

    Buon anno Romina. Per quanto mi riguarda spero solo che l’ultima settimana del 2012 non rispecchi il 2013; è dal giorno si Santo Stefano che sono a letto con l’influenza e non sembra abbia intenzione di passare (e dire che ero anche in ferie grrrrrrrr)

    • RominaFan says:

      Ma no! Comunque, quest’anno l’influenza è parecchio rognosa, tant’è che l’ho beccata persino io che non mi ammalo praticamente mai (herm, nel senso che lo faccio bene o per niente!). Considera che mi è venuta la febbre alta il venerdì ma sono rimasta comunque in ufficio perché per principio non mi assento mai per malattia il venerdì, anche se sono pallida come un morto e non mi reggo in piedi, perché mi sembra di approfittarmene (mente bacata!) e mi sono fatta tutto il week-end con la febbre. Nemmeno a dirlo, il lunedì mattina stavo relativamente bene e sono tornata in ufficio! Speriamo che ti passi presto! Un abbraccio e tantissimi auguri!

  5. natalina says:

    BUON ANNO Romina, che i cattivi pensieri abbiano successo. Bacio

  6. 4p says:

    Sarà quel che sarà.
    Sono talmente intercambiali i buoni propositi e le cattive intenzioni che non saprei proprio cosa decidere.
    Se il buon proposito ti da buca, t’incavoli e sotto sotto affiora un ciccinnino di cattiveria, di disagio incazzante. Se parti dalle cattive intenzioni, poi finisce sempre che uno si dispiace e allora, ma dai…, ma perchè e ogni intento si frantuma.
    Bo’ oggi mi gira un po’ strambo l’umore, comunque sia, la cosa migliore, sempre secondo me, è tenersi stretta quella tranquilla e appagante serenità interiore.
    4p

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *