Cronache dal bozzolo

“E quindi sono qui, in silenzio, appesa a testa in giù come una pupa o una crisalide, a costruirmi un bozzolo di convinzioni e scelte, sperando di uscirne con un paio d’ali”

Questo scrivevo alcuni giorni fa. Sono ancora qui appesa. Il bozzolo si è seccato mi dà protezione. E’ un bene che io sia qui dentro, perché il bisogno di alienazione è estremo. Va tutto molto bene, ma per ora non voglio uscire da qui. Non voglio la luce forte, non voglio rumori molesti. Qui arriva tutto ovattato ed è così che voglio che sia. Non voglio nulla che mi distragga. Il mio mondo è tutto nel mio bozzolo e porto avanti lavori e progetti al contempo frenetici e lentissimi. E’ benvenuto e mi rende felice chiunque si avvicini a parlare con me attraverso gli strati che mi circondano, ma io ora non posso uscire per cercare nessuno. Non posso e non voglio. Ho bisogno di stare qui e qui sono serena. Va tutto bene. Sto continuando a scrivere molto, ma non condivido perché dal bozzolo è difficile far uscire i pensieri. Scrivo e penso per me stessa.

Aspetto che i miei pensieri diventino le mie ali. E un po’ di prurito alla schiena lo sento.

This entry was posted in Blog Terapia, Pensieri e Parole, Piccoli Piaceri della Vita, Sogni, Uncategorized. Bookmark the permalink.

22 Responses to Cronache dal bozzolo

  1. rita says:

    Che bel post Romina……io ho gia’ parlato tanto, forse troppo, ultimamente. Lasciami solo dire una cosa: sarai una magnifica e leggiadra farfalla.
    Un abbraccio

    • RominaFan says:

      Tu non parli mai troppo! Anzi, sei una delle presenze fisse fuori dal bozzolo, e calcolando quanto sono egocentrica ultimamente non posso che ringraziarti…

  2. alecomeale says:

    Commovente…
    mi hai commossa perchè è la stessa sensazione, pari pari, che sto vivendo io in questi giorni. Il blog è in standby ma dentro di me c’è un gran lavoro, su me stessa, sul mio cuore, sul mio spirito.
    Resta pure nel tuo bozzolo, al sicuro.
    Aspetto di vederti svolazzare con le tue ali nuove nuove.

    • RominaFan says:

      Grazie, Ale. Sai, è come se passassi le mie giornate a guardarmi allo specchio, in un certo senso. Esco poco, comunico poco, penso e agisco tanto. Ma non c’è nessuna solitudine, nessuna malinconia. Anzi, è un periodo molto buono. Un periodo di costruzione. E’ solo che ci sono momenti in cui bisogna rinchiudersi e osservarsi un po’…e ci sono ottime possibilità che da queste fasi se ne esca davvero con le ali. In bocca al lupo anche a te nel tuo bozzolo…

  3. 4p says:

    Questo bozzolo mi preoccupa un po’, non so, mi tiene lontano, a debita distanza, e così i pensieri si moltiplicano e non trovano nessuna collocazione.
    4p

    • RominaFan says:

      Tranquilla…è solo che anche i miei, di pensieri, si moltiplicano e non sanno bene dove andare. Oppure, vanno dove non era mai capitato loro di andare. E’ per questo che ho costruito il bozzolo: per non lasciarli scappare, confusi come sono! Però è un periodo molto buono e spero che presto pensieri astratti possano diventare parole, immagini…ma, di fatto, sono sempre qui, sempre vigile!

  4. k says:

    Noi ti aspettiamo però!

  5. Ilaria says:

    Ti faccio un grosso in bocca al lupo.
    Mi manca trovarti qui, ma stai chiusa nel tuo bozzolo e ne uscirai meravigliosa farfalla!

  6. ziacris1 says:

    Tu rimani nel tuo bozzolo che io rimango circondata dalla nebbia, che alla fin fine mi piace, in questi momenti lenti, pesanti e affannosi mi piace

    • RominaFan says:

      Sì, che sia nebbia o sia un bozzolo, hanno un che di confortante. Consentono di trovare un po’di tranquillità, di lentezza, di prendersi i propri tempi quando fuori tutto corre e prende pieghe strane…un bacio, Cris!

  7. Arcobaleno says:

    Siamo vicini…lo sento! Le ali ti stanno per spuntare……splendida farfalla! Un abbraccio grande Romina, da AnnaRosa!!

  8. natalina says:

    In bocca al lupo per qualunque cosa tu stia covando in quel bozzolo. Noi aspettiamo Bacioni

  9. RominaFan says:

    Grazie, Natalina, grazie per aspettare…di cuore…

  10. Widepeak says:

    Oh come capisco e condivido questo post!

    • RominaFan says:

      Grazie Anna. A volte non si scrive perché è importante agire e fare introspezione. Capire un momento cosa sta succedendo. E godersi l’attimo…Un bacio speciale!

  11. 4p says:

    Passo e ti lascio un salutino.
    4p

  12. Ste says:

    Ciao Romina! Non voglio disturbare la tua “mutazione” ma mi piacerebbe avere qualche notizia dal bozzolo….mi manchi! 😉

  13. Arcobaleno says:

    Ti immagino…..Rannicchiata nei tuoi pensieri….nei tuoi progetti….Pronta a spiccar il volo, con nuove ali!!!!!
    Un abbraccio di incoraggiamento, da AnnaRosa!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *