Chiacchierando con la nana: autoconservazione

Su consiglio delle maestre, ho iniziato a spiegare a Claudia che presto mi dovrò assentare qualche giorno perché ho il piede rotto e il dottore me lo dovrà aggiustare, per cui dovrò dormire alcuni giorni in ospedale ma per lei non cambierà nulla perché tanto a casa con lei ci sarà il papà (anzi, come dice lei, il babbo). Momento di silenzio. Assimila l’informazione, la metabolizza, la analizza e la fa propria. Sporge in avanti il mento come fa sempre quando è pensierosa. Poi mi pianta addosso due occhi verdi tondi tondi ed esterna le sue preoccupazioni.

“Ma pappa a Chicchi?”

“Da mangiare te lo prepara papà, certo che mangerai, mica ti lasciamo digiuna!”

“E dai bimbi?”

“A scuola ti porterà papà”

La mascella si rilassa, un sorriso si apre, gli occhi brillano

“Aaaaah, alloa tuttu bene!!!”

Che dire…questione di priorità!

This entry was posted in Buffe cose della vita, Ecchecavolo, Follow Up e Visite Varie, Il fight club delle mamme, IT'S A GIRL!, l'amore è..., Pensieri e Parole, Piccoli Piaceri della Vita. Bookmark the permalink.

4 Responses to Chiacchierando con la nana: autoconservazione

  1. Laperfezionestanca says:

    Oh biNbetta perfida e ingrata! ;))

  2. Francesca says:

    LOL

    Ti sei già operata? Spero tutto bene!!

    • RominaFan says:

      Operata…magari! Lascia stare, guarda, sono furiosa. Hanno fatto scadere la preospedalizzazione. Ho chiamato e molto candidamente hanno risposto “eh, vabbe’, ripeteremo le analisi…”
      Questo significa che, ovviamente, se ne parlerà dopo metà gennaio, a feste finite. Non solo: io, dovendo ripetere le analisi, mi dovrò fare un giorno in più di ricovero e le mie analisi, fatte meno di due mesi fa, dovranno essere ripetute. Il mio ricovero per un giorno in più, comprensivo di analisi già fatte, vitto, alloggio ecc…lo paghiamo tutti quanti. Moltiplicalo per tutti quelli che hanno fatto la mia fine, che quindi hanno la preospedalizzazione scaduta e dovranno rifar tutto e pensa che spreco di soldi…

  3. Francesca says:

    oh cavolo. senza parole!!!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *